Città di Helsingborg.

Helsingborg è una delle città più antiche di quella che oggi è la Svezia. È stato il sito di insediamento permanente ufficialmente dal 21 maggio 1085. La posizione geografica di Helsingborg nella parte più stretta dell'Øresund lo ha reso molto importante per la Danimarca, che a quel tempo controllava entrambi i lati dello stretto. Dal 1429 Eric di Pomerania introdusse l'Øresundstolden (le quote sonore), un prelievo su tutte le navi mercantili che attraversavano il canale tra Elsinore e Helsingborg. Questo è stato uno dei redditi principali per la corona danese. Il traffico di attraversamento, come i pescatori, non era soggetto alla tassa, che inizialmente era diretta contro la Lega Anseatica.

I Sound Dues hanno aiutato Helsingør a prosperare, e alcuni di questi si sono riversati su Helsingborg. La stretta insenatura settentrionale di Øresund con le sue coste relativamente alte fece colpo su molti marinai, e quando Kronborg durante il Rinascimento fu ricostruita da fortezza a palazzo, l'area divenne famosa. La prova di ciò è l'Amleto di William Shakespeare, che si svolge a Kronborg; il principe di Danimarca titolare potrebbe essersi nascosto da suo zio a Helsingborg. L'era del Rinascimento aiutò il Regno di Danimarca, ma verso la metà del XVII secolo la situazione peggiorò.

Dopo la guerra dano-svedese (1657-1658) e il trattato di Roskilde, la Danimarca dovette rinunciare a tutto il territorio sulla penisola scandinava meridionale e Helsingborg fu sottomessa a nuovi governanti. Il re Carlo X Gustavo di Svezia sbarcò qui il 5 marzo 1658 per prendere possesso personale delle terre della Scania e fu accolto da una delegazione guidata dal vescovo della diocesi di Lund, Peder Winstrup. A quel tempo la città aveva una popolazione di appena 1,000 persone. [6] Ben presto tentò di cancellare completamente la Danimarca dalla mappa, attaccando Copenaghen ma fallì (Trattato di Copenaghen (1660)), e morì a Göteborg poco dopo. Non è cambiato molto per circa 15 anni, ma quando Carlo XI fu dichiarato maggiorenne, iniziarono molti processi. Come il nuovo re infatti era insoddisfatto dei suoi ex governanti (noto come "Förmyndarräfsten" nella storia svedese).

La nuova situazione, essendo una città di confine, ha causato problemi alla città. I giorni del conflitto non erano finiti. La Danimarca ha effettuato due riconquiste di Scania, ma non è riuscita a trattenerlo. L'ultimo tentativo danese di riconquistare Scania fu nel 1710, quando 14.000 uomini sbarcarono sulle coste vicino a Helsingborg. La battaglia di Helsingborg fu combattuta il 28 febbraio appena fuori dalla città, che fu gravemente colpita. Ci è voluto molto tempo per riprendersi, e nel 1770 la città aveva 1321 abitanti e stava crescendo lentamente.

Il 20 ottobre 1811 Jean-Baptiste Bernadotte, maresciallo di Francia e principe eletto di Svezia (in seguito re Carlo XIV Giovanni) fece il suo primo passo sul suolo svedese a Helsingborg nel suo viaggio da Parigi a Stoccolma.

Dalla metà del XIX secolo in poi, tuttavia, Helsingborg è stata una delle città in più rapida crescita della Svezia, aumentando la sua popolazione da 19 nel 4,000 a 1850 nel 20,000 e 1890 nel 56,000 a causa dell'industrializzazione. Dal 1930 fu messo in servizio un traghetto ferroviario che collegava Helsingborg con la sua città gemella danese Helsingør. Una rete tranviaria è stata inaugurata nel 1892 e chiusa nel 1903. Sono in corso piani per reintrodurre i tram in città.

Città di Helsingborg.

Città di Helsingborg.

Città di Helsingborg.

Città di Helsingborg.

Città di Helsingborg.

Città di Helsingborg.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: