Il Beurs van Berlage è un edificio sul Damrak, nel centro di Amsterdam. Fu progettato come borsa merci dall'architetto Hendrik Petrus Berlage e costruito tra il 1896 e il 1903. Ha influenzato molti architetti modernisti, in particolare i funzionalisti e la scuola di Amsterdam. Ora è utilizzato come sede di concerti, mostre e convegni. Borsa valori.

L'edificio è costruito in mattoni rossi, con tetto in ferro e vetro e pilastri, architravi e mensole in pietra. Il suo ingresso è sotto una torre dell'orologio alta 40 m, mentre all'interno si trovano tre grandi sale multipiano precedentemente utilizzate come piani commerciali, con uffici e strutture comuni raggruppate attorno ad esse.

Lo scopo dell'architetto era quello di modificare gli stili del passato enfatizzando gli ampi piani e gli interni a pianta aperta. Ha somiglianze stilistiche con alcuni edifici precedenti, ad esempio la stazione di St Pancras e l'opera di HH Richardson in America, o il Castell dels Tres Dragons, Barcellona, ​​di Lluís Domènech i Montaner. Fedele alle sue radici ottocentesche, mantiene l'uso dell'ornamento in una struttura civica.

Amsterdam. Beurs van Berlage. Iscrizione.

Amsterdam. Beurs van Berlage. Iscrizione.

1906. Amsterdam. Beurs van Berlage e l'area di Damrak.

1906. Amsterdam. Beurs van Berlage. Lato nord.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: