Al ritorno a Vienna nel maggio 1908, Gustav Mahler (1860-1911) e Alma Mahler (1879-1964) stabilì una nuova residenza estiva. Hanno affittato un alloggio nella Haus Trenker, una grande casa colonica in Altschluderbach vicino Dobbiaco.

Lavorando nel suo nuovo 1908-1910 Composizione del cottage durante le ultime tre estati della sua vita, Gustav Mahler (1860-1911) ha composto Das Lied von der Erde, Sinfonia n. 9 e l'abbozzo della Sinfonia n. 10.

1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

02-10-1957. 1908-1910 Trenkerhof.

2014 1908-1910 Trenkerhof. Targa commemorativa.

1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

Anno 19091908-1910 TrenkerhofGustav Mahler (1860-1911) e Anna Justine Mahler (Gucki) (1904-1988). Lato posteriore 1909.

Anno 19091908-1910 Trenkerhof. Gustav Mahler (1860-1911). Vista posteriore 1909.

1908-1910 Trenkerhof. Vista posteriore 2014.

1908-1910 Trenkerhof.

1908-1910 Trenkerhof.

Anno 1909. Lettere da Gustav Mahler (1860-1911) a Frau Alma Mahler (1879-1964) in 1908-1910 Trenkerhof (Villa Trenker, Dobbiaco, Tirolo) e a 1909-1911 Casa Carl Moll II Vienna - Wollergasse n. 10 (Distretto di Hohe Warte, Vienna).

Walter Gropius

Durante l'estate del 1910 Alma stava prendendo una cura prescritta presso le terme di Tobelbad, dove conosce e si innamora del giovane architetto Walter Gropius (1883-1969). Non volendo rivelare la vicenda, si è successivamente unita a Mahler a Dobbiaco (1908-1910 Trenkerhof).

Un giorno, aprendo la posta, Mahler si ritrovò a leggere una lettera che Gropius aveva scritto ad Alma e indirizzata inavvertitamente a Gustav Mahler. Negli intensi colloqui che ne seguirono tra marito e moglie, Alma espresse la sua insoddisfazione riguardo al loro matrimonio e Gustav, temendo di perdere Alma, fu gettato in subbuglio emotivo.

Un Gropius colpito dall'amore apparve Altschluderbach a un certo punto, apparentemente sperando di risolvere la situazione. Mahler lo invitò al Trenkerhof e lasciò Gropius e Alma da soli mentre passeggiava in un'altra stanza, leggendo la Bibbia. Alma decise di non lasciare Mahler, ma avrebbe portato avanti una relazione segreta con Gropius.

Sigmund Freud

Tuttavia, Mahler era così scosso che decise di consultarsi Sigmund Freud (1856-1939) in Leidenin paesi Bassi. (meno di una settimana prima dell'inizio delle prove finali a Monaco). Lui e Freud parlarono un pomeriggio, con effetti benefici, e Mahler tornò Altschluderbach. Vedere Incontro con Freud a Leida.

Sinfonia n. 8

È stato durante questo periodo emotivamente agitato alle Altschluderbach che Mahler tirò fuori le canzoni di Alma, iniziò a suonarle e cambiò idea riguardo alla sua composizione. Le ha anche chiesto se le sarebbe piaciuto che si dedicasse Sinfonia n. 8 a lei (cosa che ha fatto successivamente).

Quell'estate, oltre a prepararsi per la prima della Sinfonia n. 8, Mahler stava anche lavorando ai bozzetti per la sua Sinfonia n. 10. Le esclamazioni torturate scarabocchiate a margine del manoscritto testimoniano il suo stato d'animo sconvolto - tra questi, appassionato dichiarazioni d'amore per Alma. Per lo sgomento di molti, Alma ristampò queste note marginali nel suo libro di memorie Gustav Mahler. Erinnerungen und Briefe, pubblicato nel 1940.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: