Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia di Roma

L'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia) è un'orchestra sinfonica italiana con sede a Roma. Residente all'Auditorium Parco della Musica, l'orchestra esegue principalmente i suoi concerti a Roma nella Salla Santa Cecilia dell'Auditorium.

L'orchestra nasce ufficialmente nel 1908, come la prima orchestra italiana a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico. Bernardino Molinari è stato il primo direttore musicale dell'orchestra, in servizio dal 1912 al 1944. I successivi direttori musicali includevano Franco Ferrara (1944-1945), Fernando Previtali (1953-1973) e Igor Markevitch (1973-1975).

L'orchestra è stata nota per le sue registrazioni di opera italiana per l'etichetta Decca con direttori come Tullio Serafin. Thomas Schippers era stato nominato il prossimo direttore musicale a succedere a Markevitch, ma Schippers morì nel dicembre 1977, prima che potesse assumere formalmente l'incarico. La direzione musicale dell'orchestra rimase vacante fino al 1983, con l'avvento di Giuseppe Sinopoli come direttore musicale. Sinopoli ha contribuito a ripristinare le fortune dell'orchestra e ha ampliato il repertorio dell'orchestra per includere Gustav Mahler (1860-1911) e Anton Bruckner (1824-1896). Leonard Bernstein (1918-1990) è stato presidente onorario dell'orchestra dal 1983 al 1990.

conduttori

  • Bernardino Molinari (1912-1944).
  • Franco Ferrara (1944-1945).
  • Fernando Previtali (1953-1973).
  • Igor Markevich (1973-1975).
  • Giuseppe Sinopoli (1983-1987).
  • Uto Ughi (1987-1992).
  • Daniele Gatti (1961) (1992-1997).
  • Myung-Whun Chung (1997-2005).
  • Antonio Pappano (2005-oggi).

Sir Antonio Pappano è Direttore Musicale dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal 1 ° ottobre 2005; era già diventato Direttore Musicale del Covent Garden di Londra nel settembre 2002. In passato ha ricoperto altri prestigiosi incarichi: nel 1990 è stato nominato Direttore Musicale della Den Norske Opera di Oslo, teatro dove ha debuttato a livello internazionale, e dal 1991 al 2002 ha svolto lo stesso ruolo al Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles.

Direttore Onorario

  • Yuri Temirkanov.

Presidente onorario

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: