Kronborg è un castello e una roccaforte nella città di Helsingør, in Danimarca. Immortalato come Elsinore nell'opera di William Shakespeare Hamlet, Kronborg è uno dei più importanti castelli rinascimentali del Nord Europa ed è stato aggiunto alla lista dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO (2000).

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Il castello si trova sull'estrema punta nord-orientale dell'isola di Zelanda, nel punto più stretto dell'Øresund, il suono tra Danimarca e Svezia. In questa parte, il suono è largo solo 4 km, da qui l'importanza strategica di mantenere una fortificazione costiera in questa posizione al comando di uno dei pochi sbocchi del Mar Baltico.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

Anno 1891Castello di Kronborg, Helsingor.

La storia del castello risale a una roccaforte, Krogen, costruita dal re Eric VII nel 1420. Insieme alla fortezza Kärnan, Helsingborg sulla costa opposta di Øresund, controllava l'ingresso al Mar Baltico. Dal 1574 al 1585 il re Federico II fece trasformare radicalmente la fortezza medievale in un magnifico castello rinascimentale.

I principali architetti furono i fiamminghi Hans Hendrik van Paesschen e Anthonis van Obbergen, mentre il lavoro scultoreo fu coordinato da Gert van Groningen. Nel 1629 un incendio distrusse gran parte del castello, ma successivamente il re Cristiano IV lo fece ricostruire. Il castello ha anche una chiesa all'interno delle sue mura. Nel 1658 Kronborg fu assediata e catturata dagli svedesi che presero molti dei suoi preziosi tesori d'arte come bottino di guerra.

Nel 1785 il castello cessò di essere residenza reale e fu trasformato in caserma per l'esercito. L'esercito lasciò il castello nel 1923 e dopo un'accurata ristrutturazione fu aperto al pubblico.

Holger il danese

Secondo una leggenda legata al mito arturiano, un re danese noto come Holger il Danese, fu portato ad Avalon da Morgan le Fay. È tornato per salvare la Francia dal pericolo, quindi si è recato al castello di Kronborg, dove dorme finché non è necessario per salvare la sua patria. La sua barba è cresciuta fino a estendersi lungo il terreno. Una statua di Holger addormentato è stata collocata nel castello. In lingua danese si chiama Holger Danske.

Anno 1891Castello di Kronborg, Statua di Holger il Danese, Helsingor.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: