Casa dove Bernard Mahler (1827-1889)La famiglia di Viveva nel 1860-1873. Bernard Mahler (1827-1889) qui produceva liquori e liquori semidolci (“rosolka”) e gestiva il suo negozio e un pub. Successivamente chiamata Casa di Gustav Mahler.

Periodo 22-10-1860 fino al 05-11-1872. La famiglia viveva al primo piano (la proprietaria della casa era Anastasie Kampf).

Znojemská (strada) n. 4.

In questa casa vivevano:

Più:

  • 1868: Emma. La figlia di sette anni del maestro di scuola a cui Gustav Mahler dava lezioni di piano.
  • 1868: cameriera.

Immediatamente al loro arrivo a Jilhlava nell'ottobre 1860, Bernard Mahler (1827-1889), sua moglie Marie Mahler-Herrmann (1837-1889) e il loro figlio Gustav Mahler hanno abitato al primo piano di questa casa. La casa era affittato di Anastatia Kampova. Viveva in quella che oggi si chiama Brtnicka Street (a sud della città, sulla strada per Brtnice).

Indagine sulla popolazione 31-12-1869: Al primo piano abitava la famiglia Mahler più:

I dipendenti

Subaffittuari

Nell'ala del cortile, Bernard allestì una stanza di riposo e l'anno successivo, o al piano terra, aprì una taverna. Ora museo Gustav Mahler.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Case n. 262, 263, 264 e 265.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Case n. 262, 263, 264, 265 e 266.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Case n. 262, 263, 264, 265 e 266.

La casa era al primo piano: una grande cucina, un'anticamera e altre due stanze, una delle quali era arredata come un salone privato. L'altra stanza fungeva da camera da letto comune per genitori e figli. Nella casa c'era il pianoforte Voparterny che padre Mahler aveva comprato per il piccolo Gustav.

La famiglia ha vissuto qui dal 1860 al 1872 (12 anni). La situazione finanziaria di Bernard Mahler (1827-1889) migliorò gradualmente al punto che, nel novembre del 1872, poté acquistare la casa vicina: Casa Gustav Mahler Jihlava 1872-1889 (via Znojemska n. 264-6-1088) , in cui si è trasferita la famiglia. Bernardo trasferì in questo luogo anche la taverna e la stanza dei morti.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Via Znojemska. Alloggia Mahler a sinistra.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Casa n. 264 e 265.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Casa n. 264 e 265.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265).

Jihlava. 1860-1872 Casa Gustav Mahler Jihlava - Via Znojemska n. 4/1089 (Pirnitzer gasse n. 265). La dominante dell'atrio con volte a crociera e colmi. La famiglia Mahler è salita al piano di sopra su una bella scala in legno con ringhiere intagliate.

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265).

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265).

Jihlava. Casa Gustav Mahler Jihlava 1860-1872 (via Znojemska n. 4/1089, Pirnitzer Gasse n. 265). Targa commemorativa.

Le fondamenta della casa risalgono al XVI secolo. Durante la ricostruzione dell'Ottocento, molto probabilmente fu aggiunto un secondo piano, insieme a un'interessante facciata, ed è anche di questo periodo che hanno origine le porte d'ingresso. Nel 16, una targa commemorativa è stata posta sulla casa durante le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di Mahler, scultore Milan Knobloch. La casa ha subito ampi lavori di ristrutturazione nel 19-1960.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: