Nel 1870, la popolazione del distretto era cresciuta del 75% dal censimento precedente a quasi 132,000 residenti. Nonostante la crescita della città, Washington aveva ancora strade sterrate e mancava di servizi igienici di base. Alcuni membri del Congresso suggerirono di spostare la capitale più a ovest, ma il presidente Ulysses S. Grant si rifiutò di prendere in considerazione tale proposta.

Anno 1910Washington DC.

Il Congresso approvò l'Organic Act del 1871, che abrogò le singole carte delle città di Washington e Georgetown, e creò un nuovo governo territoriale per l'intero Distretto di Columbia. Il presidente Grant nominò Alexander Robey Shepherd alla carica di governatore nel 1873. Shepherd autorizzò progetti su larga scala che modernizzarono notevolmente Washington, ma alla fine mandarono in bancarotta il governo distrettuale. Nel 1874, il Congresso sostituì il governo territoriale con un Comitato dei Commissari composto da tre membri.

Anno 1910Washington DC.

I primi tram motorizzati della città iniziarono il servizio nel 1888 e generarono una crescita nelle aree del distretto oltre i confini originali della città di Washington. Il piano urbanistico di Washington è stato ampliato in tutto il distretto nei decenni successivi. Georgetown fu formalmente annessa alla città di Washington nel 1895. Tuttavia, la città aveva cattive condizioni abitative e lavori pubblici tesi. Washington è stata la prima città della nazione a sottoporsi a progetti di rinnovamento urbano come parte del "movimento City Beautiful" all'inizio del 1900.

Washington DC.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: