in 1952 Alma Mahler (1879-1964) si ritira a New York in un appartamento a Manhattan (120 East 73d Street), dove rimane per trascorrere gli ultimi anni della sua vita. Alma Mahler viveva al terzo piano (?) Della casa di sua proprietà. Gestiva la casa come uno sfruttatore avaro.

"Diverse volte prima, avevo regalato alla mia anima una vacanza e sono fuggito in quella città di luce."

Qui espone tutti i trofei che aveva collezionato nel corso della sua vita. Dipinti di Oskar Kokoschka (1886-1980), punteggio di Gustav Mahler (1860-1911) e manoscritti di Franz Werfel (1890-1945)

“Abito al terzo piano della mia vecchia casa a New York, in due stanze. Queste due stanze, a guardarle bene, reggono tutta la mia vita. Uno esprime il potere delle parole, l'altro quello della musica ”.

"Ho due aziende da amministrare"; Dico quando mi viene chiesto perché mi tengo così impegnato alla mia età. "

Come un monarca caduto in esilio, Alma tiene la corte, comunicando con celebrità comprese Thomas Mann (1875-1955)Benjamin Britten (1913-1976) (ha dedicato il "Notturno per tenore e piccola orchestra" ad Alma), Erich Maria Remarque, Dimitri Mitropoulos, e Igor Stravinskij (1882-1971).

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street)

1962 Alma Mahler (1879-1964)Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street)

1962 Alma Mahler (1879-1964)Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street)

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street). Biblioteca con foto di Gustav Mahler (1860-1911).

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street). Sala musica con foto di Gustav Mahler (1860-1911) e un dipinto di suo padre: Jakob Emil Schindler (1842-1892).

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street). Pittura “Forest Lane vicino a Scharfling” (Waldstrasse bei Schaerfling, 1890) di Jakob Emil Schindler (1842-1892)

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street). Scultura in legno nella sala della musica.

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street) con la pittura di Oskar Kokoschka (1886-1980)Alma Mahler (1879-1964) come Lucrezia Borgia.

Casa Alma Mahler New York 1952-1964 (120 East 73d Street). Dipinto di Oskar Kokoschka (1886-1980)Alma Mahler (1879-1964) come Lucrezia Borgia.

Alma Mahler e Leonard Bernstein 1962
Alma Mahler e Leonard Bernstein 1962

L'ID mappa che hai inserito non esiste. Inserisci un ID mappa esistente.

Se hai trovato un errore di ortografia, ti preghiamo di avvisarci selezionando quel testo e rubinetto sul testo selezionato.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: