Guida all'ascolto - Movimento 2: Kraftig bewegt, doch nicht zu schnell

Trascrizione

Con l'eliminazione del Movimento Bluemine, un secondo movimento veloce segue il primo. Mahler potrebbe aver considerato il problema di giustapporre due movimenti veloci quando inizialmente ha inserito la spaziosità tra di loro. Sebbene una prima versione sbocci dopo questa paura così commovente, tra i primi due movimenti si stabilisce fin dall'inizio, in quanto il secondo inizia su un quarto discendente, il modello principale della sinfonia che collega ciascuno dei movimenti. In effetti, questo intervallo appare ripetutamente non solo nelle misure di apertura, ma in tutta la sezione spaventata, stabilendo un ritmo landler che batte i piedi, violoncelli e basi primaverili.

L'utilizzo di una muraglia di campagna contadina popolare in Austria e in Germania durante i secoli XVIII e XIX, non è originale con Mahler. Numerose composizioni per pianoforte erano basate su questa danza per loro prima del tempo dei molari, compresi i movimenti sinfonici sia di Schubert che di Haydn. Mahler lo ha anche usato in precedenza nella canzone secondaria di Eugen Hansel e Gretel stanno brillando quando la mente dove come nella prima sinfonia gonne o movimento, fornisce la base ritmica per l'intero pezzo. In quella canzone ha qui il prestatore è più rustico e meno raffinato di quanto appaia in Hyden o Schubert.

Mahler era più interessato a enfatizzare il carattere ruvido e contadino della danza e a stilizzarla per adattarla ai gusti cosmopoliti. Un elemento ritmico per eccellenza di questa danza del triplo metro è il salto di un battito o una leggera esitazione sul levare, conferendogli una qualità leggera e ariosa che confonde l'uniformità del ritmo costante di tre battute che di solito accompagna creando così un goffo effetto simile a un bumpkin come verso l'alto salti di ottava in archi acuti, anticipati nel primo movimento, aprono la gonna in modo da spostarsi su un accoppiamento ritmico ripetuto, iniziando su un ritmo trochaico o lungo corto, seguito da tre note brevi, ciascuna distico contenente due quarti cadenti.

Al contrario, la prima cosa del landler affermata con forza dai legni inizia su una quarta ascendente e viene suonata con l'accompagnamento continuo del ritmo del padrone di casa e degli archi del basso. La giustapposizione di quarti ascendenti e discendenti è caratteristica del trattamento di Mahler di ln Luthy una figura ascendente graduale in questo tema, e la figurazione di una corda di ottava che segue collega il landler al tema principale del primo movimento. Un accenno al tema principale delle accise Blumine Movements, appare in un'estensione di due battute del tema del prestatore.

Nello scrivere questo tema, Mahler potrebbe essere stato influenzato dalla melodia del prestatore dall'anima spaventata della sinfonia e si è laureato scritto nel 1878 dal suo compagno di studi al Conservatorio di Vienna, Hong's rot. Mahler ottenne una copia della partitura di quella Sinfonia, che lo impressionò enormemente. La tragica morte di Rock per tubercolosi all'età di 26 anni, è stata considerata da Mahler una perdita inestimabile per il mondo della musica.

Diversi anni dopo, nel 1900, Mahler set di Rocks Symphony, che si eleva a tali altezze di genio da renderlo senza esagerare, il fondatore della nuova Sinfonia, a quanto ho capito, alcuni passaggi della prima Sinfonia di Mahler accoppiano una sorprendente somiglianza ai passaggi della sinfonia rock. Ad esempio, ecco il tema del landler dalla gonna di Mahler quindi di nuovo movimento, ed ecco il tema principale del quadrato quindi il movimento dalla sinfonia rock e mi maggiore, ancora una volta Mahler dirige che la prima sezione della scansione sia ripetuta, quindi Mahler aggiunge una terzina alla prima misura della figurazione degli archi. che poi diventa il ritmo di base del segmento successivo. b
Fagotti e corni mantengono il ritmo del prestatore, e poi altri fiati prendono il loro turno. i corni smorzati suonano velocemente ripetuti ottavi staccato, aggiungendo un tocco di gioia all'atmosfera festosa. Mahler dirige le ali a suonare con le loro campane sollevate Hi, dando l'impressione di corni da caccia.
Poiché il tema principale e il suo accompagnano gli uomini jockey avanti e indietro tra le varie sezioni dell'orchestra. L'eccitazione aumenta e presto si riversa con la stessa gioiosa esuberanza e la stessa allegria ruvida e tumultuosa che hanno reso il primo movimento così giovane e spensierato.

Questo è uno dei movimenti più gioiosi e vivaci di Mahler mentre, o addirittura, i diritti vilde si scatenano sulla vorticosa figurazione degli archi che continua a spostare le chiavi e si preoccupa con vigore frenetico e giocosità sfrenata.

La sezione spaventata raggiunge il culmine con una versione potente ed espansa degli jodel di apertura in flauto e archi, punteggiata dai rapidi fuochi agli ottavi di kado sui corni ascoltati in precedenza. Il fiorire del frammento e della figurazione degli archi scende alle corde inferiori in quella che sembra essere la sezione di chiusura della paura così che ci si aspetterebbe di condurre al trio. la figurazione degli archi staccato diventa un motivo ripetuto che reintroduce i salti di ottava convulsi con cui è iniziato il movimento, ma ora entrano dolcemente, come se il ghigno sornione introducesse i temi del prestatore tornano nei legni.

Mentre la figurazione degli archi originale prende il sopravvento, ancora una volta, ancora una volta sfornando silenziosamente il suo ritmo di movimento perpetuo, sembrerebbe che siamo arrivati ​​alla fine degli ambiti soggetti e stiamo per procedere al trio, ma Mahler in questa danza spensierata musica così dolcemente? Certamente no. Invece, riporta l'ascoltatore alla danza selvaggia e rauca dell'anima spaventata spostandosi a un tempo rapido, in cui le corde balzano con forza su una variante crescente della loro figurazione.

Il tema del prestatore prosegue quindi, come suggerisce il titolo originale, in corni e trombe, contro la vecchia figura urlante nei legni, e la coppia di ritmi che per primi lo hanno accompagnato al basso. Un lungo trillo sostenuto riporta la musica al tema principale, ora suonato da fiati e corni.
La musica si spinge in avanti intensamente, accelerando su una scala crescente ripetuta dalla terza battuta il tema landler contro una frase discendente cromatica e corni e archi inferiori che inizia a ritmo sincopato. Al culmine della danza, le note sembrano fondersi insieme mentre il tempo si spinge in avanti.
Virtualmente si fondono in un rapido trillo e fiati, su terzine sputtering e trombe smorzate, prima che l'orchestra venga bruscamente interrotta con una nota di grazia e un colpo improvvisi.

Buon giorno Ascolta, Mahler offre una semplice e breve transizione alla sezione trio dell'assolo di quattro battute per il corno. Con esso, cambia sia l'umore che il tempo e si riferisce al ritmo punteggiato del tema del landler come un ripensamento. La sezione del trio in fa maggiore è impostata a un ritmo piacevole. Si apre con una nuova danza di tre metri al suo delicato fascino di edificio, in netto contrasto con il tema ruvido e robusto del landler della sezione spaventata così. Tuttavia, questo nuovo tema deriva da quel tema lineare.

Il nuovo tema contiene una figura ritmica saltellante e una prima grande tripletta occasionale che appaiono entrambe nella scansione, quindi il suo tema principale, a differenza di quel tema, il contorno della melodia principale del trii è più verso il basso che verso l'alto, e il suo accompagnamento pizzicato di archi su battute pari contrasta con il ritmo delle anime spaventate Lindley.

Mahler utilizza diversi elementi musicali del soggetto spaventato nel trio per fornire sia continuità drammatica che connessione con le gonne. Si noti anche l'aspetto della figurazione di corde dalla gonna, quindi in una misura completa, e lo yodel rovesciato, seguito da una tripletta nel clarinetto e la media e la figura blu dal tema landler.

Con l'apparizione di questa nuova melodia prestatrice più lenta, Mahler evoca l'atmosfera rilassata di un campo della Moravia in estate, con delicate frasi cadenzate. Un esempio particolarmente adorabile del marchio speciale di Molly del sentimentalismo viennese che è implicito nella sua direzione grammaticalmente facilmente. La prima parte del trio si chiude un po 'allo stesso modo della prima parte della sezione Scared so e poi la musica si ferma. Il silenzio prepara la strada per un nuovo tema lirico di squisita bellezza, suonato da primi violini e violoncelli fondamentalmente sullo stesso accompagnamento pizzicato a tre nodi che ha fornito la base ritmica per il primo tema del trio.

Questa melodia romantica, principalmente in re maggiore, inizia con una frase cromatica crescente amorosa e contiene due elementi primari del tema landler, a Blumine una figura e una scala ascendente a gradini. Notare come la tonalità si sposti per un attimo sul minore, per poi tornare immediatamente al maggiore, un espediente tipico di Mahler, come per riflettere sulla bellezza dell'ambiente circostante. La musica si fa vivace o sullo sbocciare di figure e trombe, a cui i legni rispondono con un frammento della gonna così la sezione e altra variazione del nuovo tema viene poi suonata con tenero sentimento dai violoncelli in registro acuto.

Inizia qui una breve sezione di sviluppo, che combina il ritmo di danza saltellante del landler dell'anima spaventata con varianti di figurazione di archi e frammenti tematici dal tema del primo trio, il trio si chiude con un'espansione della figurazione di archi in caduta sequenziale che ha concluso la sezione spaventato così.
Il ritorno del corno solista dal passaggio del ponte il trio è un altro meraviglioso tocco di tempo in cui il corno suona il principale al ritmo del prestatore di battute dallo spaventato così come una transizione alla sua ripresa senza cambiare tempo. Come prevedibile, l'istituto di credito ricomincia a tutto tondo sul suo ritmo martellante di schiaffi sulle ginocchia.

Mahler segue sostanzialmente lo stesso formato di prima, in una versione abbreviata senza alcuna ripetizione caratteristica, cambia un po 'l'orchestrazione, pur mantenendo sostanzialmente intatto il materiale tematico principale. Il ritmo non si rallenta mai, quindi la musica non ha la possibilità di riprendere fiato. Il movimento si chiude e l'apertura ha spaventato così la sezione in un tempio in continua accelerazione sulla figura ascendente di otto note dal tema del landler che lascia il posto a un trillo di misura con trombe che si uniscono ai legni, invece di suonare ripetuti ottavi staccato come prima, il il trillo è interrotto bruscamente dalla stessa nota di grazia e dal tratto tagliente che hanno concluso la prima scansione così sezione.

Come con il primo movimento, il secondo si chiude con uno spirito gioioso con un gioco giovanile ed energico.

Di Lew Smoley

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: