Yolanda Mero (1887-1963).

  • Professione: Pianista.
  • Relazione con Mahler: ha lavorato con Gustav Mahler.
  • Corrispondenza con Mahler:
  • Nato: 30-08-1887 Budapest, Ungheria.
  • Morto: 17-10-1963 New York, America. 76 anni.
  • Sepolto: cimitero di Germonds, New York, America.
  1. Concerto del 1909 a New York, 12-12-1909.
  2. Concerto del 1910 a New York, 04-03-1910.

Inoltre: Jolanda Mero, Méro, Mero-Irion, Mero Irion.

Era una pianista ungherese-americana, impresario di opera e teatro e filantropa che ha sostenuto musicisti indigenti. Yolanda Mero è nata in una famiglia ebrea a Budapest da Salamon Méro e Rozalia (nata Pick). Ha iniziato a studiare all'età di 8 anni al Conservatorio Nazionale con Augusta Rennebaum, allieva di Franz Liszt. Ha debuttato all'età di 15 anni con la Filarmonica di Dresda, poi ha girato il mondo per quattro anni. Si trasferì negli Stati Uniti nel 1900, apparendo per la prima volta a New York nel 1909, con la Russian Symphony Orchestra.

Una settimana dopo il suo arrivo a New York, incontrò Hermann Irion, un dirigente della Steinway Piano Company, e lo sposò solo quattro settimane dopo, il 16 dicembre 1909. Negli Stati Uniti suonò concerti sotto la direzione di Gustav Mahler, Leopold Stokowski e altri. In seguito ha avuto un posto di insegnante presso la sua alma mater a Budapest.

La sua verve e bravura, ma anche il suo approccio ribelle, furono notati. In una recensione del suo concerto alla Aeolian Hall di New York nel gennaio 1919, James Huneker scrisse che "... trasformò i preludi di Chopin in veri tifoni", e "... nella Barcarolle, invece delle gondole e dei voti degli innamorati, chiaro di luna e dolce Adriatico zefiri, ci è stata mostrata un'enorme nave da guerra che attraversava il Canal Grande, sirene che urlavano, cannoni che rimbombavano e una banda che suonava la rapsodia ungherese di Liszt ".

Yolanda Mero (1887-1963).

Yolanda Mero ha realizzato una serie di rotoli di pianoforte, di musiche di Bach, Beethoven, Sergei Bortkiewicz, Cécile Chaminade, Debussy, Dohnányi, Grieg, Handel, Haydn, Liszt, Moszkowski, Mozart, Anton Rubinstein, Schubert, Sinding, Johann Strauss II, Richard Strauss, Tchaikovsky, Max Vogrich e Wagner. Ha fatto solo una registrazione a 78 giri.

Sergei Bortkiewicz ha dedicato le sue Trois pièces pour piano, op. 12, a lei.

La sua registrazione dello Staccato-Caprice di Max Vogrich appare nel CD Women at the Piano: An Anthology of Historic Performances, Vol. 2 (1926-1950) e su Welte-Mignon Piano Rolls, Vol. 1 (1905-1927). Si dice che mostri il suo "finale superbo, un bel fraseggio e un tocco squisito". La sua registrazione dell'Elfenspiel di Carl Heymann, Etude in E major appare in Welte-Mignon Piano Rolls, Vol. 3 (1905-1926). La sua esecuzione della Rapsodia ungherese n. 4 di Franz Liszt è in questo video su YouTube e può essere trovata anche su CD.

Mme Mero-Irion ha co-fondato la New Opera Company, diventando a quel tempo l'unico impresario femminile al mondo. Ha scelto il repertorio, cantanti, direttori d'orchestra, direttori artistici e di scena, maestri di danza e allenatori. Ha prodotto The Merry Widow a Broadway nel 1943, con la coreografia di George Balanchine e interpretato da Jan Kiepura, David Wayne, Robert Rounseville e altri, e la commedia di Marcel Pagnol Topaze, con Tilly Losch, nel 1947.

È diventata anche un'attivista nella causa del miglioramento della qualità del contenuto delle trasmissioni radiofoniche, lanciando attacchi a soap opera e pubblicità. È stata fondatrice e presidente del Women's National Radio Committee e ha creato il Gold Microphone Award.

Yolanda Mero-Irion era attiva nel fornire supporto ai musicisti indigenti. Ha co-fondato il Musicians Emergency Fund, insieme a Olga Samaroff, Lucrezia Bori e le mogli di Ernest Schelling ed Ernest Hutcheson e ne è stata la direttrice esecutiva. Ha istituito una dotazione con la Musicians Foundation, Inc.

Yolanda Mero-Irion viveva con suo marito (Hermann Irion 1869-1963) nella loro tenuta a Rockland County, NY. In seguito ha vissuto al 983 di Park Avenue, New York. Morì il 17-10-1963, al Lenox Hill Hospital.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: