Johanna Jongkindt (1882-1945).

  • Professione: Pianista.
  • Relazione con Mahler: amante di Alphons Diepenbrock (1862-1921) tra 1904-1919. 
  • Corrispondenza con Mahler: quando Gustav Mahler (1860-1911)Willem Mengelberg (1871-1951) e Alphons Diepenbrock (1862-1921) visitato il Museo Frans Hals (24/10/1904, Anno 1904), Alphons Diepenbrock (1862-1921) ha inviato il suo amante Johanna Jongkindt (1882-1945) una cartolina con le firme di tutti e tre gli uomini. 
  • Nato: 00-00-1882 Dordrecht, Paesi Bassi. 
  • Sposato: 29-05-1911 Ginneken, Paesi Bassi. A Joseph Morris Raphael (Joe) (1869-1950) di San Francisco, Stati Uniti. Famiglia ebrea. Divorziato nel 1943. Oltre al suo giardino e ai dintorni di Ukkel, la sua famiglia, composta da quattro figlie e un figlio, è fonte di ispirazione. Con un grande senso di intimità ha dipinto i suoi figli mentre giocano, leggono o giocano. Il malessere economico e la crescente minaccia del nazismo fanno decidere nel 1939 a Raffaello di partire per gli Stati Uniti con un gran numero di sue opere. Lo scoppio della seconda guerra mondiale gli impedì di tornare a Oegstgeest, dove viveva ancora la sua famiglia. Joseph Raphael non avrebbe mai visto sua moglie morta nel 1945.
  • Morto: 02-12-1945 Oegstgeest, Paesi Bassi.
  • Sepolto: 00-00-0000 

Nato: Johanna Gerarda Hendrika Jongkindt. Chiamato anche: Jo.

indirizzi:

  • 1911: Laren (Paesi Bassi) - Brink. Vedere Steamtram Gooische.
  • Ukkel (vicino a Bruxelles, Belgio).
  • 1929: Oegstgeest (Paesi Bassi) - Prins Hendriklaan
  • 1935: Oegstgeest (Paesi Bassi) - Dorpsstraat 
  • 1939: Raphael parte per l'America
  • 1943: divorzio
  • 1945: Johanna Jongkindt (1882-1945) morto.
  • 1950: Joe dipinge fino alla sua morte nel 1950.

Johanna Jongkindt (1882-1945). La foto quella Alphons Diepenbrock (1862-1921) amato.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: