Jacques Francois Fromental Halevy (1799-1862).

  • Professione: Compositore.
  • Residenze: Parigi.
  • Relazione con Mahler: 
  • Corrispondenza con Mahler: 
  • Nato: 27-05-1799 Parigi, Francia.
  • Morto: 17-03-1862 Nizza, Francia.
  • Sepolto: Cimitero di Montmartre, Parigi, Francia.

Jacques-François-Fromental-Élie Halévy, comunemente noto come Fromental Halévy, era un compositore francese. Oggi è conosciuto soprattutto per la sua opera La Juive. Halévy è nata a Parigi, figlio del cantore Élie Halfon Halévy, che era il segretario della comunità ebraica di Parigi e uno scrittore e insegnante di ebraico, e una madre ebrea francese. Il nome Fromental, con il quale era generalmente conosciuto, riflette che era nato il giorno della festa di quel nome, 7 Prairial, nel calendario rivoluzionario francese, che era ancora operativo a quel tempo. Entrò al Conservatorio di Parigi all'età di nove o dieci anni (i conti differiscono), nel 1809, diventando allievo e in seguito protetto di Cherubini. Dopo due tentativi per il secondo posto, vinse il Prix de Rome nel 1819: il suo soggetto cantato era Herminie.

Dovendo ritardare la sua partenza per Roma a causa della morte della madre, poté accettare la prima commissione che lo portò all'attenzione del pubblico: una Marche Funèbre et De Profundis en Hébreu per coro a tre voci, tenore e orchestra, che fu commissionato dal Consistoire Israélite du Département de la Seine, per un servizio pubblico in memoria dell'assassinato duc de Berry, eseguito il 24 marzo 1820. In seguito, suo fratello Léon ricordò che il De Profundis, “intriso di fervore religioso, creò un sensazione e ha suscitato interesse per il giovane vincitore dell'istituto. "

Halévy era maestro del coro al Théâtre Italien, mentre lottava per ottenere un'opera eseguita. Nonostante la mediocre accoglienza de L'artisan, all'Opéra-Comique del 1827, Halévy divenne maestro del coro all'Opéra. Lo stesso anno divenne professore di armonia e accompagnamento al Conservatoire de Paris, dove fu professore di Contrappunto e Fuga nel 1833 e di composizione nel 1840. Ebbe molti studenti illustri (Georges Bizet).

Jacques Francois Fromental Halevy (1799-1862). Lettera autografa, firmata "F Halevy". "Domenica". Una pagina con foglio indirizzi integrato. 6 ″ hx 4 ″ w. Lettera a Monsieur Severin al Teatro Reale Italiano in cui esprime rammarico per non “essersi unito a voi questa mattina. Se decidi qualcosa che dovrei sapere senza indugio, per favore istruiscimi. Altrimenti il ​​signor Habaneck, che vedrò stasera, mi terrà aggiornato…. ”.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: