Engelbert Humperdinck (1854-1921).

Engelbert Humperdinck era un compositore tedesco, meglio conosciuto per la sua opera Hänsel und Gretel. Dopo aver ricevuto lezioni di pianoforte, Humperdinck ha prodotto la sua prima composizione all'età di sette anni. I suoi primi tentativi di lavorare per il palcoscenico furono due Singspiele scritti quando aveva 13 anni. I suoi genitori disapprovavano i suoi piani per una carriera nella musica e lo incoraggiarono a studiare architettura. Tuttavia, iniziò a prendere lezioni di musica sotto Ferdinand Hiller e Isidor Seiss al Conservatorio di Colonia nel 1872.

Nel 1876 vinse una borsa di studio che gli permise di recarsi a Monaco, dove studiò con Franz Lachner e successivamente con Josef Rheinberger. Nel 1879 vinse il primo premio Mendelssohn assegnato dalla Mendelssohn Stiftung (fondazione) a Berlino. Andò in Italia e conobbe Richard Wagner a Napoli. Wagner lo invitò a unirsi a lui a Bayreuth e durante il 1880 e il 1881 Humperdinck assistette alla produzione del Parsifal. Ha anche servito come insegnante di musica per il figlio di Wagner, Siegfried.

Dopo aver vinto un altro premio, Humperdinck ha viaggiato in Italia, Francia e Spagna e ha trascorso due anni a insegnare al Conservatorio Gran Teatre del Liceu di Barcellona. Nel 1887 torna a Colonia. Fu nominato professore al Conservatorio Hoch di Francoforte nel 1890 e anche insegnante di armonia alla Scuola Vocale di Julius Stockhausen. A questo punto aveva composto diverse opere per coro e un Humoreske per piccola orchestra, che godette di una moda in Germania.

Hansel e Gretel

La reputazione di Humperdinck si basa principalmente sulla sua opera Hänsel e Gretel, alla quale iniziò a lavorare a Francoforte nel 1890. Per prima cosa compose quattro canzoni per accompagnare uno spettacolo di marionette che le sue nipoti stavano dando a casa. Quindi, usando un libretto di sua sorella Adelheid Wette basato piuttosto liberamente sulla versione della fiaba dei fratelli Grimm, ha composto un Singspiel di 16 canzoni con accompagnamento di pianoforte e dialoghi di collegamento.

Nel gennaio 1891 aveva iniziato a lavorare su un'orchestrazione completa. L'opera ha debuttato a Weimar il 23 dicembre 1893, sotto la direzione di Richard Strauss, che l'ha definita: "un capolavoro di altissima qualità ... tutto originale, nuovo e così autenticamente tedesco". Con la sua sintesi molto originale di tecniche wagneriane e canti popolari tedeschi tradizionali, Hänsel und Gretel è stato un successo immediato e travolgente.

Hänsel und Gretel è sempre stata l'opera più popolare di Humperdinck. Nel 1923 la Royal Opera House (Londra) lo scelse per la loro prima trasmissione radiofonica completa di opera. Otto anni dopo, è stata la prima opera trasmessa dal vivo dal Metropolitan Opera (New York).

Engelbert Humperdinck (1854-1921).

Nel 1896, il Kaiser fece di Humperdinck un professore e andò a vivere a Boppard. Quattro anni dopo, tuttavia, si recò a Berlino dove fu nominato capo di una Meister-Schule di composizione. I suoi studenti includevano il compositore basco Andrés Isasi. Tra le sue altre opere teatrali ci sono:

  • Die sieben Geißlein (I sette ragazzini), 1895
  • Königskinder (King's Children), 1897, 1910
  • Dornröschen (La bella addormentata nel bosco), 1902
  • Die Heirat più ampio Willen (Il matrimonio riluttante), 1905
  • Bübchens Weihnachtstraum (Il sogno di Natale), 1906
  • Die Marketenderin (The Provisioner), 1914
  • Gaudeamus: Szenen aus dem deutschen Studentenleben (Gaudeamus igitur: Scene dalla vita studentesca tedesca), 1919

Durante la composizione di queste opere, Humperdinck ha ricoperto vari incarichi di insegnamento di distinzione e ha collaborato in teatro, fornendo musica di scena per una serie di produzioni di Max Reinhardt a Berlino, ad esempio, per Il mercante di Venezia di Shakespeare nel 1905. Sebbene riconosciuto come discepolo di Wagner Piuttosto che un innovatore, Humperdinck è stato tuttavia il primo compositore a usare Sprechgesang - una tecnica vocale a metà strada tra il canto e il parlare - nel suo melodramma Die Königskinder (1897). Nel 1914, Humperdinck sembra aver fatto domanda per il posto di direttore del Conservatorio di musica di Sydney in Australia, ma con lo scoppio della prima guerra mondiale divenne impensabile per un tedesco mantenere quella posizione, e il lavoro andò invece al belga Henri Verbrugghen . Sempre nel 1914, Humperdinck firmò il Manifesto dei Novantatré, dichiarando il sostegno alle azioni militari tedesche durante la prima guerra mondiale.

La tomba di Engelbert Humperdinck al Cimitero di sud-ovest Stahnsdorf, Berlino, Germania.

Il 5 gennaio 1912, Humperdinck ha subito un grave ictus. Sebbene si sia ripreso, la sua mano sinistra è rimasta permanentemente paralizzata. Continuò a comporre, completando Gaudeamus con l'aiuto di suo figlio, Wolfram, nel 1918. Il 26 settembre 1921, Humperdinck assistette a un'esibizione di Der Freischütz di Carl Maria von Weber a Neustrelitz, il primo sforzo di Wolfram come regista. Ha subito un attacco di cuore durante lo spettacolo ed è morto il giorno successivo per un secondo attacco di cuore. L'Opera di Stato di Berlino ha eseguito Hänsel und Gretel in sua memoria poche settimane dopo.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: