Daniele Gatti (1961)

Daniele Gatti (1961).

  • Professione: Direttore, pianista.
  • Relazione con Gustav Mahler: Orchestra Royal Concertgebouw di Amsterdam (RCO)
  • Residenze: Milano, Roma, Bologna e Amsterdam.
  • Relazione con Mahler: 
  • Corrispondenza con Mahler: No.
  • Nato: 06-11-1961 Milano, Italia.

Daniele Gatti è nato a Milano, dove al Conservatorio Verdi della città ha studiato pianoforte e si è diplomato in composizione e direzione. Dal settembre 2008 è direttore musicale dell'Orchestre National de France. In precedenza è stato direttore musicale della Royal Philharmonic (1996-2009), direttore principale dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma ( 1992-1997), direttore ospite principale alla Royal Opera House, Covent Garden (1994-1997), direttore musicale del Teatro Comunale di Bologna (1997-2007) e direttore principale dell'Opera di Zurigo (2009-2012).

Daniele Gatti (1961).

In qualità di direttore ospite, Daniele Gatti dirige regolarmente il

Ha diretto molte nuove produzioni nei principali teatri d'opera di tutto il mondo e ha stretti legami con il Teatro alla Scala di Milano e la Staatsoper viennese. Il Maestro Gatti è uno dei pochi direttori d'orchestra italiani invitati al Festival di Bayreuth, dove ha diretto il Parsifal di Wagner nel 2008, 2009 e 2010. Al Metropolitan Opera di New York ha debuttato in una produzione di Madama Butterfly di Puccini nel 2004, e è tornato nel 2013 per una nuova acclamata produzione di Parsifal, il cui DVD è stato rilasciato nella primavera del 2014.

Daniele Gatti (1961).

Dal suo debutto travolgente nell'aprile 2004, con opere di Richard Strauss e Wagner, il Maestro Gatti dirige regolarmente la Royal Concertgebouw Orchestra (RCO / KCO). Nel giugno 2014 ha diretto un'acclamata produzione del Falstaff di Verdi con l'orchestra dell'Opera Nazionale Olandese. Nell'ottobre 2014 è stato nominato Daniele Gatti Direttore principale dei Royal Concertgebouw Orchestra (RCO / KCO) con effetto dalla stagione 2016-2017.

Stagione 2016-2017

09-09-2016. Amsterdam. Royal Concertgebouw e Daniele Gatti (1961).

13-09-2016. Amsterdam. Royal Concertgebouw e Daniele Gatti (1961).

14-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) sulla sua nuova moto sul red carpet del Royal Concertgebouw. La bici è un regalo degli Amici del Amsterdam Royal Concertgebouw Orchestra (RCO / KCO).

14-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) sulla sua nuova moto sul red carpet del Royal Concertgebouw. La bici è un regalo degli Amici del Amsterdam Royal Concertgebouw Orchestra (RCO / KCO). "Bici dagli amici".

 

14-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) e Bert van der Waal van Dijk. Daniele firma una copia della partitura di Gustav Mahler Sinfonia n. 2 di fronte a Royal Concertgebouw ad Amsterdam.

14-09-2016. Amsterdam. Autografo di Daniele Gatti (1961) sulla partitura di Gustav Mahler Sinfonia n. 2.

16-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) nell'esecuzione del Gustav Mahlers Symphonu No.2.

16-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) dopo l'esecuzione della Gustav Mahlers Symphony No.2.

16-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) dopo l'esecuzione della Gustav Mahler Symphony No.2

16-09-2016. Amsterdam. Daniele Gatti (1961) dopo la performance Gustav Mahler Symphony No.2.

16-09-2016. Amsterdam. Royal Concertgebouw.

16-09-2016. Amsterdam. Prima recensione sul quotidiano olandese "De Volkskrant" di Daniele Gatti (1961) come capo-direttore. Gustav Mahler - Sinfonia n. 2. 

02-08-2018. Amsterdam. La Royal Concertgebouw Orchestra interrompe la collaborazione con il direttore principale Daniele Gatti

Caro Signore / Signora,

Attribuiamo grande valore all'informativa che la Royal Concertgebouw Orchestra ha interrotto con effetto immediato la collaborazione con il direttore principale Daniele Gatti.

Il 26 luglio, il Washington Post ha pubblicato un articolo in cui Gatti è stato accusato di comportamento inappropriato. Queste accuse e le reazioni di Gatti a questo riguardo hanno causato molto scompiglio tra i musicisti e lo staff, così come le parti interessate sia in patria che all'estero. Oltre a questo, dalla pubblicazione dell'articolo sul Washington Post, alcune colleghe della Concertgebouw Orchestra hanno riferito di esperienze con Gatti, che sono inappropriate considerando la sua posizione di direttore principale. Ciò ha irrimediabilmente danneggiato il rapporto di fiducia tra l'orchestra e il direttore principale.

Tutti i concerti in programma con Daniele Gatti proseguiranno con altri direttori.

Cordiali saluti,

Jan Raes (1959) - amministratore delegato Royal Concertgebouw Orchestra

11-08-2018 Amsterdam: per la stagione 2018-2019 il Orchestra Royal Concertgebouw di Amsterdam (RCO) ha sostituito Daniele Gatti (1961) by Bernard Haitink (1929)Manfred Honeck (1958)Thomas Hengelbrock (1958) e Kerem Hasan (1992).

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: