Auguste Rodin (1840-1917).

  • Professione: Sculpter.
  • Residenze: Parigi.
  • Relazione con Mahler:
  • Corrispondenza con Mahler:
  • Nato: 12-11-1840 Parigi, Francia.
  • Morto: 17-11-1917 Meudon, Ile-de-France, Francia.
  • Sepolto: 00-00-0000 Muse? E Rodin, Meudon, Ile-de-France, Parigi, Francia.

Vedi anche:

François-Auguste-René Rodin, noto come Auguste Rodin, era uno scultore francese. Sebbene Rodin sia generalmente considerato il progenitore della scultura moderna, non ha deciso di ribellarsi al passato. Ha studiato tradizionalmente, ha adottato un approccio artigianale al suo lavoro e ha desiderato il riconoscimento accademico, sebbene non sia mai stato accettato nella più importante scuola d'arte di Parigi.

Dal punto di vista scultoreo, Rodin possedeva un'abilità unica nel modellare una superficie complessa, turbolenta e profondamente intascata nell'argilla. Molte delle sue sculture più importanti furono criticate duramente durante la sua vita. Si sono scontrati con la tradizione predominante della scultura di figure, in cui le opere erano decorative, formule o altamente tematiche. L'opera più originale di Rodin è partita dai temi tradizionali della mitologia e dell'allegoria, ha modellato il corpo umano con realismo e ha celebrato il carattere e la fisicità individuali. Rodin era sensibile alle controversie che circondavano il suo lavoro, ma si rifiutò di cambiare il suo stile. I lavori successivi hanno portato un crescente favore da parte del governo e della comunità artistica.

Dal realismo inaspettato della sua prima grande figura - ispirato dal suo viaggio in Italia del 1875 - ai memoriali non convenzionali di cui in seguito cercò le commissioni, la reputazione di Rodin crebbe, tanto che divenne il preminente scultore francese del suo tempo. Nel 1900 era un artista di fama mondiale. Ricchi clienti privati ​​hanno cercato il lavoro di Rodin dopo la sua mostra alla Fiera Mondiale, e ha tenuto compagnia a una varietà di intellettuali e artisti di alto profilo. Ha sposato la sua compagna di una vita, Rose Beuret, nell'ultimo anno di entrambe le loro vite. Le sue sculture subirono un calo di popolarità dopo la sua morte nel 1917, ma nel giro di pochi decenni la sua eredità si consolidò. Rodin rimane uno dei pochi scultori ampiamente conosciuti al di fuori della comunità delle arti visive.

Nel 1900, la reputazione artistica di Rodin era radicata. Ottenendo visibilità da un padiglione delle sue opere d'arte allestito vicino all'Esposizione Universale del 1900 (Exposition Universelle) a Parigi, ha ricevuto richieste di realizzare busti di personaggi di spicco a livello internazionale, mentre i suoi assistenti presso l'atelier hanno prodotto duplicati delle sue opere. Le sue entrate dalle sole commissioni di ritratto ammontavano probabilmente a 200,000 franchi all'anno. Man mano che la fama di Rodin crebbe, attirò molti seguaci, tra cui il poeta tedesco Rainer Maria Rilke e gli autori Octave Mirbeau, Joris-Karl Huysmans e Oscar Wilde. 1902 con Klimt a una festa in giardino a Vienna (Prater).

Rilke rimase con Rodin nel 1905 e nel 1906 e svolse il lavoro amministrativo per lui; in seguito scriverà una monografia elogiativa sullo scultore. La modesta tenuta di campagna di Rodin e Beuret a Meudon, acquistata nel 1897, ospitò visitatori come King Edward, la ballerina Isadora Duncan e la clavicembalista Wanda Landowska. Rodin si trasferì in città nel 1908, affittando il piano principale dell'Hôtel Biron, una residenza del XVIII secolo. Lasciò Beuret a Meudon e iniziò una relazione con la Duchesse de Choiseul di origine americana.

Cinquantatre anni nella loro relazione, Rodin sposò Rose Beuret. Il matrimonio fu il 29 gennaio 1917 e Beuret morì due settimane dopo, il 16 febbraio. Rodin era ammalato quell'anno; a gennaio ha sofferto di debolezza per l'influenza e il 16 novembre il suo medico ha annunciato che “la congestione dei polmoni ha causato grande debolezza. Le condizioni del paziente sono gravi. " Rodin morì il giorno successivo, all'età di 77 anni, nella sua villa a Meudon, Île-de-France, alla periferia di Parigi.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: