Andre Chantemesse (1851-1919).

  • Professione: Dottore in Medicina. Batteriologo.
  • Residenze: Parigi.
  • Relazione con Mahler: Anno 1911Salute.
  • Corrispondenza con Mahler: 
  • Nato: 23-10-1851 Puy, Francia.
  • Morto: 25-02-1919 Parigi, Francia. 67 anni. Influenza spagnola.
  • Sepolto: sconosciuto.

André Chantemesse era un batteriologo francese nato a Le Puy-en-Velay, nell'Alta Loira. Dal 1880 al 1885 prestò servizio come interne des hôpitaux a Parigi, conseguendo il dottorato nel 1884 con una dissertazione sulla meningite tubercolare adulta intitolata Étude sur la méningite tuberculeuse de l'adulte les formes anormales en particulier. Nel 1885 si recò a Berlino per studiare batteriologia presso il laboratorio di Robert Koch (1843-1910).

Dopo il suo ritorno a Parigi, è diventato associato con il lavoro di Louis Pasteur. Nel 1886 iniziò una vasta ricerca sulla febbre tifoide. In collaborazione con Georges-Fernand Widal (1862-1929), studiò l'eziologia della malattia e nel 1888 sviluppò un inoculo sperimentale di antitfoide. Sempre con Widal ha isolato il bacillo che era la causa della dissenteria, ma i due scienziati non sono stati in grado di stabilire il legame eziologico con la malattia.

Dal 1897 al 1903 fu professore di patologia comparata e sperimentale a Parigi, diventando membro dell'Académie de Médecine nel 1901. Nel 1904 divenne membro del comitato di redazione degli Annales de l'Institut Pasteur. La sua somiglianza, insieme al resto della Facoltà di Medicina di Parigi, fu inclusa in un dipinto del 1904 di Adrien Barrère. L'immagine doveva essere satirica e i professori riuniti danno l'impressione di macellai di famiglia.

Andre Chantemesse (a sinistra) su un dipinto di Adrien Barrère (1904). 

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: