Il secondo movimento, "Ging heut Morgen übers Feld" ("I Went This Morning over the Field"), contiene la musica più allegra dell'opera. In effetti, è un canto di gioia e meraviglia per la bellezza della natura in azioni semplici come il canto degli uccelli e la rugiada sull'erba. "Non è un bel mondo?" è un ritornello. Tuttavia, al Viandante viene ricordato alla fine che, nonostante questa bellezza, la sua felicità non sboccerà più ora che il suo amore è andato.

Questo movimento è orchestrato delicatamente, facendo uso di corde alte e flauti, oltre a una discreta quantità di triangolo. La melodia di questo movimento, così come gran parte dell'orchestrazione, è sviluppata nel tema "LA" del primo movimento della Prima Sinfonia.

Lied 2: Ging heut 'Morgen uber's Feld, spartito per pianoforte.

Lied 2: Ging heut 'Morgen uber's Feld, spartito per pianoforte.

Ging heut 'morgen übers Feld

Ging heut 'morgen übers Feld,

Tau noch auf den Gräsern hing;

Schprach zu mir der lust'ge Fink:

“Ehi, du! Gelt?

Guten Morgen! Ei gel? Du!

Wird's nicht eine schöne Welt !?

Zinco! Zinco!

Schön e flink!

Wie mir doch die Welt gefällt! "

Auch die Glockenblum 'am Feld

Aveva mir lustig, guter Ding '

Con il Glöckchen, klinge, kling,

Klinge, Kling,

Ihren Morgengruss geschellt:

Wird's nicht eine schöne Welt !?

Kling, Kling,

Bella cosa!

Wie mir doch die Welt gefällt! Heia!

Und da fing im Sonnenschein

Gleich die Welt zu funkeln an;

Alles Ton und Farbe Gewann

Sono Sonnenschein!

 Blum 'und Vogel, Gross und Klein!

"Buongiorno!"

Ist's nicht eine schöne Welt?

Ei, du! Gelt !?

"Schöne Welt!"

Nun fängt auch mein Glück wohl an ?!

Nein! Nein! das ich mein ',

Mir nimmer, nimmer bluhen kann!


Guida all'ascolto

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: