Di bellezza

  • Von der Schönheit.
  • Tonalità: sol maggiore.
  • Comodo. Dolcissimo. (Comodo. Molto dolce.)
  • Dopo il poeta cinese: Li Bai.
  • Voce: Alto (o Baritono).
  • Durata: 8 minuti.

La musica di questo movimento è per lo più morbida e legata, meditando sull'immagine di alcune "giovani ragazze che raccolgono fiori di loto sulla riva del fiume". Più avanti nel movimento c'è una sezione più forte e articolata negli ottoni mentre i giovani cavalcano sui loro cavalli.

C'è un lungo postludio orchestrale al brano cantato, poiché la più bella delle giovani fanciulle guarda con nostalgia al più bello dei giovani.

Von der Schönheit

Junge Mädchen pflücken Blumen,
Pflücken Lotosblumen an dem Uferrande.
Zwischen Büschen und Blättern sitzen sie,
Sammeln Bluten in den Schoß und rufen
Sich einander Neckereien zu.

Goldne Sonne webt um die Gestalten,
Spiegelt sie im blanken Wasser più ampio.
Sonne spiegelt ihre schlanken Glieder,
Ihre süßen Augen più ampio,
Und der Zephyr hebt mit Schmeichelkosen das Gewebe
Ihrer Ärmel auf, führt den Zauber
Ihrer Wohlgerüche durch die Luft.

Oh sieh, era tummeln sich für schöne Knaben

Dort an dem Uferrand auf mut'gen Rossen,
Weithin glänzend wie die Sonnenstrahlen;
Schon zwischen dem Geäst der grünen Weiden
Trabt das jungfrische Volk einher!

Das Roß des einen wiehert fröhlich auf
Und scheut und saust dahin;
Über Blumen, Gräser, wanken hin die Hufe,
Sie zerstampfen jäh im Sturm die cernieresunknen Blüten.
Lui io! Wie flattern im Taumel seine Mähnen,
Dampfen heiss die Nüstern!

Goldne Sonne webt um die Gestalten,
Spiegelt sie im blanken Wasser più ampio.

Und die schönste von den Jungfraun sendet
Lange Blicke ihm der Sehnsucht nach.
Ihre stolze Haltung è nur Verstellung.
In dem Funkeln ihrer großen Augen,
In dem Dunkel ihres heißen Blicks
Schwingt klagend noch die Erregung
Ihres Herzens nach.

Di bellezza

Le ragazze stanno raccogliendo fiori,
Raccogliendo fiori di loto dalla riva del fiume.
Tra cespugli e foglie si siedono
Raccolgono fiori in grembo e chiamano
Scherzi a vicenda.

I raggi dorati del sole si intrecciano sulle loro forme
E proiettano i loro riflessi sull'acqua pallida,
Il sole riflette i loro magri magri
E i loro occhi dolci.
E il Westwind solleva carezzevolmente la stoffa
Delle loro maniche e porta l'incantesimo
Dei loro profumi nell'aria.

Oh guarda! Chi sono quei bei ragazzi che si divertono

Su coraggiosi cavalli là sulla riva del fiume?
Scintillante lontano, come i raggi del sole,
I giovani allegri stanno già galoppando
Tra i rami dei salici verdi!

Uno dei loro cavalli nitrisce allegramente,
Poi si impenna e si precipita via;
I suoi zoccoli si tuffano su fiori ed erba
E schiacciano nel loro tumulto i fiori caduti;
Lo! come la sua criniera svolazza nella corsa selvaggia,
Come fumano le sue narici!

I raggi dorati del sole si intrecciano sulle loro forme
E proiettano i loro riflessi sull'acqua pallida.

E la più bella delle fanciulle cala
Lunghi sguardi desiderosi di lui.
Il suo comportamento altero è solo una finzione:
Nel fuoco dei suoi grandi occhi,
Nell'oscurità del suo sguardo appassionato,
L'agitazione del suo cuore pulsa ancora.


Guida all'ascolto

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: