Direttore esecutivo

Nata a Città del Messico, le insolite triple competenze di Mónica Anguiano come avvocato per i diritti di proprietà intellettuale, dirigente d'orchestra e amministratore artistico, ha avuto un forte impatto su varie organizzazioni con cui ha lavorato su scala globale. È cresciuta in un ambiente stimolante di costante creatività: suo padre, l'artista visivo Rogelio Anguiano, era una figura importante della pittura messicana.

Mónica ha conseguito i suoi diversi diplomi in pianoforte, legge e amministrazione, tutti con lode presso la Scuola Superiore Nazionale di Musica dell'Istituto di Belle Arti e l'Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM) a Città del Messico. Come recitalista di pianoforte ha tenuto numerosi concerti in Messico. Il suo appassionato impegno con molti diversi aspetti della produzione musicale - sia come pianista solista, recitalista, musicista da camera o organizzatrice di concerti e festival - l'ha immersa in attività culturali tra cui la gestione artistica e amministrativa di tre delle più importanti orchestre dell'America Latina - il Orquesta Filarmónica de la UNAM, Orquesta de Cámara de Bellas Artes e Orquesta Filarmónica de Jalisco.

In qualità di Direttore Esecutivo e Amministratore Artistico, ha acquisito un interesse speciale nel combinare le sue esperienze musicali con le sue naturali capacità di docente (nel campo del diritto). Questo l'ha portata ad essere invitata frequentemente come conduttrice di programmi radiofonici e ospite televisiva, nonché come narratrice durante concerti dal vivo dove la sua natura accomodante, disponibile, spontanea e inalterata le hanno fatto guadagnare l'affetto di un vasto pubblico.

Durante i suoi undici anni come direttore esecutivo della Ontario Philharmonic, è stata determinante nel portare avanti importanti sviluppi e crescita incrementale per questa orchestra canadese. Durante il suo mandato, l'organizzazione ha acquisito un importante profilo nazionale.

In qualità di amministratore artistico e consulente della Jalisco Philharmonic in Messico, con la sua influenza di lunga data, Mónica è stata cruciale nel creare un profilo internazionale per questo importante ensemble nazionale, iniziando con lo sviluppo di importanti progetti di registrazione e culminando nei primissimi tour di concerti dell'orchestra al di fuori del Messico, inclusi Germania, Austria, Stati Uniti e Corea del Sud.

Il fascino di Mónica per la condivisione dell'entusiasmante mondo della musica, unito a uno spiccato senso nella produzione di spettacoli di qualità, l'ha portata ad abbinare musica, narrazione, recitazione e arti visive con un tocco accattivante e inventivo.

In combinazione con il suo lavoro nel mondo orchestrale, notevolmente, ha sempre mantenuto le sue attività nel campo della legge sui diritti di proprietà intellettuale e industriale e ha stabilito un perfetto equilibrio tra le arti dello spettacolo e la scienza del diritto. Prima di intraprendere un percorso professionale nell'amministrazione orchestrale, era un membro molto stimato e influente dell'Istituto nazionale di proprietà industriale del Messico.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: