Stefan Schüz è fondatore e managing partner di WWS Rechtsanwälte, uno studio legale specializzato in diritto economico e medico. In qualità di avvocato fornisce consulenza agli imprenditori. Investitori e società sulla costituzione di società e operazioni quotidiane.

Ricopre inoltre il ruolo di membro del Consiglio di Sorveglianza in diverse società. Stava studiando in Germania, Francia e Italia, è iscritto all'Ordine degli avvocati di Stoccarda e membro della German American Lawyers Association e dell'Associazione tedesco-francese degli avvocati.

Il suo servizio senza scopo di lucro riflette il suo profondo amore per la musica orchestrale, scoperto all'età di 3 anni attraverso l'Eroica di Beethoven. Suona lui stesso il violino dall'età di 6 anni e suona in orchestre dall'età di 13 anni continua a fare musica da solo oltre ad impiegare le sue competenze legali e capacità di gestione anche nell'amministrazione di varie orchestre.

Dal 2006 è direttore di gara del concorso Mahler della Bamberg Symphony Orchestra e da allora ha seguito da vicino lo sviluppo di tutti i partecipanti.

Il suo scopo in questa funzione è fornire a tutti i partecipanti le migliori condizioni possibili per consentire loro e incoraggiarli ad andare il più in profondità possibile negli abissi e nella veridicità della musica (in particolare della musica di Gustav Mahler).

Un obiettivo raggiunto come dimostrano l'eccezionale reputazione internazionale dei partecipanti e della competizione. Prende le connessioni e le amicizie che sono state costruite attraverso quella competizione come un premio al suo lavoro.

È padre di due figli, sposato con un flautista e vive a Ulm, in Germania.

Se hai trovato un errore di ortografia, ti preghiamo di avvisarci selezionando quel testo e rubinetto sul testo selezionato.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: