Wien Praterstern (tedesco per Vienna Praterstern) è una delle principali stazioni ferroviarie di Vienna, utilizzata da 35,000 persone al giorno. Si trova sulla rotonda Praterstern a Leopoldstadt, nel nord della città. Le due strutture più riconoscibili di Vienna, la Wiener Riesenrad (ruota panoramica) e lo Stephansdom (cattedrale) sono entrambe visibili dalle piattaforme. 

1908 Stazione ferroviaria Nordbahnhof.

La prima stazione fu costruita durante la costruzione della ferrovia del Nord, fu aperta il 6 gennaio 1838 come kk Nordbahnhof (stazione ferroviaria imperiale e reale del nord) nello stile in cui erano resi i nomi di quasi tutte le opere pubbliche all'epoca. A causa del rapido aumento del numero di passeggeri, la stazione è diventata troppo piccola molto rapidamente e ha dovuto essere ricostruita. Tra il 1858 e il 1865 fu costruito l'edificio della stazione nelle vicinanze di Praterstern.

Come tutte le altre stazioni di Vienna in questo momento, la Stazione Nord doveva essere un edificio per mostre. Diversi architetti furono assegnati alla progettazione dell'edificio, la decorazione interna fu eseguita da scultori e pittori di affreschi. La stazione è stata aperta il 15 novembre 1865.

Ai tempi dell'Austria-Ungheria, la stazione era una delle stazioni più significative in Europa e le principali stazioni ferroviarie di Vienna, collegando Vienna con Brno, Praga e Varsavia. Per molti immigrati era la porta di Vienna. Il traffico ferroviario verso la Germania e i suoi porti marittimi passava attraverso la vicina Nordwestbahnhof (stazione ferroviaria nord-ovest), che fu aperta nel 1872.

Durante la seconda guerra mondiale la stazione fu gravemente danneggiata dalle bombe e successivamente cadde in disuso; fu definitivamente demolito nel 1965. Il nuovo edificio fu costruito direttamente a Praterstern per motivi logistici e fu inaugurato il 1 giugno 1959 come Bahnhof Praterstern. Il 1 ° settembre 1975 è stata ribattezzata Wien Nord.

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: