Hilversum Radio Philharmonic Orchestra (RPO) nei Amsterdam Royal Concertgebouw.

La Hilversum Radio Philharmonic Orchestra (RPO) (in olandese: Radio Filharmonisch Orkest (RFO)) è un'orchestra radiofonica olandese, con sede a Hilversum.

  • Partecipante Mahler Festival 2020 Amsterdam.

L'RPO si esibisce sotto l'egida del Muziekcentrum van de Omroep (Broadcasting Music Center; NMBC), un'organizzazione ombrello che riunisce i dipartimenti musicali delle varie associazioni di trasmissione affiliate a Nederlandse Publieke Omroep (Dutch Public Broadcasting).

L'RPO si esibisce su NPO Radio 4 e tiene concerti pubblici ad Amsterdam e Utrecht. È stata anche orchestra per le produzioni della De Nederlandse Opera. I programmi dell'RPO sono decisi dal suddetto Muziekcentrum, piuttosto che direttamente dalla direzione dell'orchestra e dal direttore principale. L'attuale manager della RPO è Wouter den Hond.

Albert van Raalte ha fondato l'orchestra nel 1945 e ne è stato il primo direttore principale. I precedenti direttori d'orchestra hanno incluso Paul van Kempen, Bernard Haitink (1929), Jean Fournet, Willem van Otterloo, Hans Vonk e Sergiu Comissiona. Edo de Waart è stato direttore principale della RPO dal 1989 al 2004 e ora ne è vincitore.

07-11-2003 Jaap van Zweden (1960) firma un contratto con il Hilversum Radio Philharmonic Orchestra (RPO).

Il 07-11-2003 la firma del contratto si è tenuta al Concertgebouw di Amsterdam dal futuro direttore principale della RPO / RFO: Jaap van Zweden (1960). L'evento si è svolto sul palco del Grote Zaal, dopo una cerimonia con le telecamere, e ha visto la partecipazione della stampa e di altri ospiti.

Come introduzione alla cerimonia, i suonatori di ottoni e i percussionisti, guidati dall'assistente del direttore Benjamin Wallfisch, hanno suonato la Fanfara per l'uomo "in arrivo" di Aaron Copland. Dopo diverse parole introduttive del direttore d'orchestra Stefan Rosu, Van Zweden ha firmato l'accordo che lo legava all'orchestra come direttore principale dal 01-01-2005. Poi è stato festosamente rivolto dal presidente del comitato d'orchestra Ronald Kok. La parte ufficiale si è conclusa con la presentazione di un poster a grandezza naturale che accoglieva il nuovo chef.

07-11-2003 Jaap van Zweden (1960) firma un contratto con il Hilversum Radio Philharmonic Orchestra (RPO).

Jaap van Zweden è stato direttore principale e direttore artistico della RPO dal 2005 al 2012 e ora ha il titolo di honorair gastdirigent (direttore ospite onorario o direttore ospite principale). Nell'agosto 2010, l'RPO ha annunciato la nomina di Markus Stenz come suo ottavo direttore d'orchestra, con effetto dall'inizio della stagione 2012-2013, con un contratto iniziale di tre anni.

Nell'ottobre 2010, il governo di coalizione olandese ha annunciato piani per il completo defunding del Muziekcentrum van de Omroep entro il 2012, con la potenziale minaccia dello scioglimento della RPO. Dopo le proteste, il ministro olandese dell'Istruzione, della cultura e delle scienze Marja van Bijsterveldt ha annunciato nel dicembre 2010 un parziale ripristino dei fondi al NMBC a un livello di 12 milioni di euro-14 milioni. Nel dicembre 2012, l'RPO ha nominato Bernard Haitink come suo mecenate, seguendo la sua difesa dell'orchestra sulla scia della proposta di defunding.

Stenz dovrebbe dimettersi dalla carica di direttore principale dell'orchestra nel 2019. L'attuale direttore ospite principale della RPO è James Gaffigan, dal 2011. Il suo contratto RPO come direttore ospite principale è stato prorogato di recente fino al 2022

Nel marzo 2018, Karina Canellakis ha diretto per prima la RPO. Sulla base di questa apparizione, nel maggio 2018, la RPO ha annunciato la nomina di Canellakis come suo prossimo direttore d'orchestra, con effetto dalla stagione 2019-2020, con un contratto iniziale di 4 anni. Canellakis è il primo direttore d'orchestra donna ad essere nominato direttore principale della RPO. La RPO è la prima orchestra olandese in assoluto a nominare un direttore femminile come direttore principale.

  • Albert van Raalte (1945-1949).
  • Paul van Kempen (1949-1955).
  • Bernard Haitink (1929) (1957-1961).
  • Jean Fournet (1961-1978).
  • Hans Vonk (1978-1979).
  • Sergiu Comissiona (1982-1989).
  • Edo de Waart (1989-2004).
  • Jaap van Zweden (1960) (2005-2012).
  • Markus Stenz (2012-2019).
  • Karina Canellakis (2019-).

Se hai trovato degli errori, per favore, avvisaci selezionando quel testo e premendo Ctrl + Invio.

Rapporto sugli errori di ortografia

Il seguente testo verrà inviato ai nostri editori: